Il Comitato.

Il Comitato per la Pedemontana del Veneto in Moto nasce per rispondere all’interesse che un numero sempre più ampio di appassionati di moto riserva al territorio che va dal Lago di Garda al Pian del Consiglio, passando per il Grappa, i Colli Asolani, il Montello, i Colli del Prosecco, i Monti Berici e i Colli Euganei; la Pedemontana e i Colli del Veneto meritano di essere proposti, scoperti e riscoperti nella bellezza dei borghi, nell’eccellenza dei sapori tipici, nella meraviglia dei panorami.

Al territorio dei colli veneti, promosso a brand dal nuovo assetto della promozione del turismo della Regione Veneto (Legge Reg. Veneto 11/2013), è dedicata la nostra iniziativa a partire dal primo Motogiro dei Colli Veneti del 12 aprile 2015.

Il Comitato per la Pedemontana del Veneto in Moto ha sede elettiva a Bassano del Grappa ed aggrega appassionati di qualunque genere di moto, scooter, trike e quad. Oltre ai motociclisti il Comitato accoglie realtà strutturate presenti nel territorio collinare delle province di Verona, Vicenza, Padova e Treviso quali:

  • Enti pubblici;
  • Consorzi di promozione del territorio;
  • Associazioni di categoria;
  • Aziende private del settore dell’ospitalità e della ristorazione;
  • Aziende private del settore moto (concessionari e abbigliamento tecnico);
  • Aziende private settore viaggi e turismo.

Questi soggetti sono riuniti in forma coordinata dal Comitato per proporre in modo dedicato e specifico a chi viaggia in moto il territorio della Pedemontana del Veneto, inteso nel suo insieme turistico (paesaggio, sapori, cultura) e nella sua prestigiosa accezione di principale distretto mondiale della produzione di abbigliamento tecnico per motociclisti.