Guida in Piega!

Itinerari, percorsi, mappe, strade panoramiche, i belvedere, i punti fotografici, dove mangiare, dove dormire, le tipicità, i prodotti local chilometro “zero”, l’assistenza, i numeri utili, dove sono in zona i distributori, i meccanici i gommisti… Anche in versione digitale per il navigatore del tuo smartphone.

Si tratta di mini guide stampate di 16 facciate in 9 differenti edizioni ovvero: 1. Colli del Prosecco 2. Massiccio del Grappa 3. Colli Asolani 4. Il Montello 5. Monti Berici 6. Colli Euganei 7. La Valbrenta 8. Colli del Marosticense 9. Pian del Cansiglio [10. Colline del Garda in lavorazione].

Se stavi aspettando qualcosa fatto da appassionati di moto del luogo che ti accompagnasse davvero dentro un territorio fantastico come quello dei Colli del Veneto, forse lo hai trovato! O almeno è quello che cerchiamo di proporre per chi viaggia in moto – per vacanza o per un giro fuori porta – nella pedemontana veneta.

Al loro interno puoi trovare itinerari e percorsi commentati del territorio circostante, mappe con indicazioni utili di luoghi mototuristicamente interessanti che nella cartografia più generale non troveresti, angoli suggestivi, salite da brivido, strade alternative lontano da tutto. Oltre ai sapori, agli alloggi e ai servizi utili per chi gira su due ruote.

Ogni “Guida in Piega” la puoi trovare gratuitamente presso i nostri partners, esposti sul banco di un ristorante e di una pasticceria oppure nella hall di un alloggio. Puoi anche inquadrare il QR Code e scaricartela direttamente sul tuo telefonino in versione digitale per farti guidare dal navigatore.

Guida In Piega

Dove si mangia bene e local, dove l’accoglienza è speciale, dove si viaggia nelle strade più belle e più lontane dal traffico, dove sono i punti più panoramici e gli angoli più suggestivi, dove ci sono i servizi che possono tornarti utili: i Colli del Veneto in moto con non li avevi fatti mai.

1. Colli del Prosecco
2. Massiccio del Grappa
3. Colli Asolani
4. Il Montello
5. Monti Berici
6. Colli Euganei
7. La Valbrenta
8. Colli del Marosticense
9. Pian del Cansiglio
10. Colline del Garda

Riservato ai Soci Azienda (ospitalità e ristorazione)

Perchè si chiama “Guida in Piega”? Perchè questa guida è stampate e presentata con una piegatura particolare che la rende fruibile in diversi modi da sfogliare come un libretto, aperta per una ricerca veloce, spiegata del tutto come una mappa.

Sul fronte c’è anche un QR Code attraverso il quale puoi accedere alla versione digitare dei percorsi, in modo da poter seguire con Google Maps gli itinerari e farsi guidare con gli auricolari senza distrazioni.